OSCAR SIMONETTI: LO SCRITTORE



Oscar Simonetti nasce a Venezia nel 1957, vive con la moglie Elena e il figlio, Giordano in una paese abbandonato alle pendici del Monte Baldo, sul Lago di Garda.

Appassionato lettore di Herman Hesse , dopo il diploma in Ragioneria si è dedicato ai suoi veri interessi iscrivendosi alla Facolta’ di Lettere e Filosofia a Bologna.

Dopo gli studi universitari decide di ritirarsi a una vita bucolica di pastorizia dove, campagna e boschi, gli forniscono un ambiente ricco di ispirazioni, mentre i ritmi della vita che conduce, scanditi dalle stagioni, gli lasciano il tempo per dedicarsi alla scrittura.

 
   
   
   

Libri Scritti dallo Scrittore

 
 

Campo la poesia dell'abbandono

“… Il tema dell’abbandono è così vasto e soggettivo che ci sarebbe parso riduttivo suggerirne un’unica interpretazione. Ognuno vi veda ciò che desidera vedervi, o ciò che gli serve ."

     continua...

Il libro Campo poesia nell’abbandono  si può acquistare direttamente dall’Autore Oscar Simonetti a Campo di Brenzone in lingua italiana e tedesca.

Edizioni Scripta - Fotografie Lorenzo Gaioni –Dicembre 2011

 
 

La Ballata di San Michele

“Vorrei innanzitutto avvertire chi dovesse, sia pure accidentalmente, iniziare a leggere questo libro, che non deve pensare di trovarsi davanti a un romanzo storico, perlomeno non nel senso che comunemente viene dato al termine. Ad indicare....    

     continua...

Edizioni Runde Taarn – 2007-Gerenzano (VA)

 

Saer Palfi: storia di un cavaliere contadino

“La nebbia, che durante l’incontro con Regina aveva atteso discreta e paziente al di là dei volti, lo accolse festosa. Certo che quei pochi minuti non dovettero davvero sembrarle eterni, poiché la nebbia è il corpo, l’essenza stessa dell’attesa ed il suo tempo sospeso; sbaglia....    

     continua...

Keltia Editrice – Aosta. Collana “GLI AILANTI BLU” Maggio 2002

 

Fra le righe della Terra

“Ci sono infiniti libri, pagine e pagine di verità, allusioni, illusioni, sogni e menzogne. Forse vi sono al mondo più pagine che uomini, sicuramente più di quante un uomo possa leggerne. Chiunque....    

     continua...

Edizioni Sensibili alle Foglie Cooperativa ar.l.,1995