Notti Magiche a Campo

 

 

La manifestazione organizzata dal CTG Brenzone, giunta ormai alla quindicesima edizione, negli anni è diventata uno degli appuntamenti più suggestivi e seguiti del territorio gardesano.

Nata nel 1994 come una semplice passeggiata in notturna ad "osservar le stelle" del 10 agosto, notte di San Lorenzo, due anni dopo veniva organizzata con un’impensabile sfida: un concerto con pianoforte a coda a Campo, antico borgo medioevale raggiungibile solo a piedi.

La "pazzia" , considerata in particolare la difficoltà del trasporto dello strumento, riscuote un insperato successo : 600 persone salgono ad assistere al concerto, su di un prato che diventa un anfiteatro naturale.

E’ l’inizio dell’avventura e la manifestazione diventa una "classica" dell’estate gardesana.

La magia della notte è data proprio dallo straordinario connubio tra la storia che si respira a Campo e la musica di qualità che si ascolta sdraiati sull’erba, scrutando le stelle cadenti.

Nel 1996 alla musica è abbinata la poesia con la lettura di testi in versi, mentre nell’edizione del 1997, è inserita anche l’esposizione di alcune sculture di quattro artisti per hobby, realizzate in legno e collocate in luoghi suggestivi del borgo.

Dal 1998 le serate diventano due, il 9 e il 10 agosto: in una si propone un concerto di musica classica, nell’altra musica etnica o leggera.

Tra le serate "memorabili" sono da segnalare il tributo a Fabrizio De Andrè e a Lucio Battisti con gruppi musicali che hanno saputo far rivivere il mito che questi due cantanti rappresentano.

Nel 2005 a Campo si è esibito Andrea Mingardi , nel 2006, Antonella Ruggiero, con concerti coinvolgenti e suggestivi per i numerosi spettatori saliti a Campo.

Nel 2007 a Campo è la volta di Sarah jane Morris e dopo la pausa nel 2008,  nel 2009,  si propone Tosca.

Nel 2010 a Campo si esibisce Sarah jane Morris 2011 è Grazia Di Michele che incanta nella splendida cornice di campo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

             Notti Magiche a Campo nel 1996

                         Notte di San Lorenzo                              

 

 

Gli amici del C.T.G. Brenzone iniziano

l’avventura di…Notti Magiche a Campo

portando un pianoforte a coda da

Brenzone al borgo antico a "cavallo"

di un trattore!

 

 Su,su per la mulattiera , il carico è

 molto fragile e tutti si prestano perchè

 il pianoforte non prenda colpi.

Eccoci giunti al volto di accesso al borgo:

qui cominciano le dolenti note: lo strumento

dovrà essere trasportato a mano!

 

I citigini con altri amici tutti impegnati con

muscoli e cervello a salvare l’integrità dello

strumento musicale.

 
 

 

Il maestro Luca Colombarolli accompagna tutti nelle melodie di Chopin.

La magia di "Notti Magiche " a Campo ha ricevuto il suo battesimo.

L’avventura continua negli anni a venire…

Tutte le foto sono di Wolf Schmidt e sono tratte dalla Rivista Culturale "El Gremal" 1996.

 

 

 

 


 

              Notti Magiche a Campo nelle edizioni successive                    

 

Antico Borgo di Campo, particolare dall’alto (foto Wolf Schmidt)

 

1996 1998 1999  

2000

 

Manifesto primo evento

 Notte di S. Lorenzo

10 agosto 1996

Manifesto

Notti Magiche

a Campo 9-10 Agosto

1998

 

Manifesto

Notti Magiche

 Campo 9-10 Agosto

1999


Manifesto

Notti Magiche

a Campo 9-10 Agosto

2000

2001 2002 2003  

2004

 

 

Manifesto

Notti Magiche

a Campo 9-10 Agosto

2001

 

 

Manifesto

Notti Magiche

a Campo 9-10 Agosto

2002

 

 

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2003

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2004

2005 2006 2006  

2007

 

 

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2005

 

 

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2006

 

 

Manifesto di Antonella

Ruggero per Campo

9 Agosto 2006

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2007

2009 2010 2011  

2012

 

 

 

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2009

 

 

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2010

 

 

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2011

Notti Magiche

a Campo

9-10 Agosto

2012